Autore: Dino.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di baccalà spezzettato
  • 80 gr di mollica di pane sbiciolata
  • due cucchiai di verdure lessate e spezzettate (spinaci o bietole)
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato (parmigiano e pecorino)
  • 2 uova intere
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • un pizzico di sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • farina, un uovo sbattuto, pan grattato molto fine, olio per friggere

Sfregare l’interno di una ciotola con lo spicchio d’aglio intero. Eliminare l’aglio e mettere nella ciotola: baccalà, mollica di pane, verdure, formaggio, le uova intere, prezzemolo e sale. Amalgamare il tutto e fare delle polpettine grandi quanto una noce. Far riposare il tutto in frigorifero per almeno un’ora.

passarle nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato e friggere in abbondante olio. Servire tal quale o ripassare nel sugo di pomodoro.

Di solito nell’impasto delle polpette viene messo un po’ d’aglio a pezzettini. L’aglio, per essere facilmente digeribile e per non dare eccessivi effetti collaterali, ha bisogno di una cottura molto prolungata. il semplice sfregamento nella ciotola consente di averne l’aroma senza subirne gli effetti collaterali.

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close